Crossodromo Malpensa capitolo finale ?

Per il quarto anno consecutivo siamo presenti alla Spartan Race di Milano, manifestazione che raccoglie migliaia di atleti da tutta europa.
La gara si è svolta nel Crossodromo del Ciglione, tra boschi e salite ripidissime.
La squadra si presenta al completo, dopo lo stop forzato di Elisa, reduce da un’infortunio, la tensione prima della gara è sempre alta ma una volta partiti, svanisce tutto e l’unico obbiettivo è dare il 100% e portare a casa una buona prestazione.
La prima parte della gara si è svolta all’interno di un fitto bosco, con alcuni muri da superare e qualche lieve dislivello, poi si è passati vicino al campo gara dove si sono presentate delle salite parecchio insidiose e una serie di ostacoli tutti di seguito, il rope climb, l’atlas lift, il log carry e un primo filo spinato, mentre sulle salite, tronchi e catene nautiche da trasportare, da li siamo passati ancora una volta nel bosco, dove abbiamo affrontato le pozze di fango e l’olympus, usciti dal bosco ancora salite, un ostacolo di equilibrio, il multi rig, un’altra salita dove trasportare un sacco, verso la fine l’ostico giavellotto e un’ultimo filo spinato molto lungo da percorrere.
Il percorso ci è piaciuto molto, competizione molto tirata ed intensa, tantissime fatiche in soli 7 km.
Elisa, dopo lo stop dall’infortunio, fa una bella prestazione, spingendo il giusto senza strafare per non aggravare il problema alla coscia, gli ostacoli li affronta con più testa, superandoli senza problemi, paga solo 60 burpees, 30 al multi rig e 30 al giavellotto; per Simone è una giornata no, non riesce a spingere, sempre in affanno, riesce a recuperare solo nel finale, paga 30 burpees al giavellotto; Santino fa una bella prestazione, non molla un’attimo, affronta gli ostacoli senza problemi, solo un po’ di sfortuna nell’equilibrio, dove paga 30 burpees e nel giavellotto dove ne fa ancora 30. Finita la gara Santino e Simone hanno svolto servizio come volontari all’ostacolo Atlas Lift sotto un meraviglioso sole.

Da segnalare la presenza dell’ex calciatore Paolo Di Canio, ormai dedito alle Spartan Race, con cui Santino ha condiviso gli ultimi km.

A quanto pare quella del 10/06/17 sembrerebbe l’ultima edizione della Spartan Race presso il Crossodromo. La Goduria ha avuto il piacere di presenziare in tutti e 3 gli anni (2015-2016-2017)

Bella giornata all’insegna del sole e dell’amicizia.

About the Author

By admin7594 / Administrator, bbp_keymaster on Giu 13, 2017