ULTIM’ORA: SIMONE FA LA SPRINT, SANTINO LA BEAST

Desenzano del Garda, 26/10/2017

Decisioni prese per i due goduriosi reduci da problemi fisici.

Simone rinuncia alla beast. L’atleta non se la sente di gareggiare in una lunga distanza e preferisce optare per la sprint. Il fastidio inguinale è ancora presente, meglio preservarsi per il futuro, considerando che si tratta infatti dell’ultima gara del 2017 per lui e la sua compagna Elisa che quindi raggiunge in batteria sprint. ” Non voglio rischiare di peggiorare, ascolto il mio corpo e preferisco una distanza più breve” queste le parole di Simone.

Santino dopo vari tentennamenti e consultazioni mediche ha deciso di correre ugualmente la beast. Dopo la distorsione dello scorso 7 ottobre in Francia l’atleta ha testato solo dopo 18 giorni il sapore si una corsa con esiti tutto sommato buoni. Correrà con una cavigliera speciale onde evitare ulteriori colpi.  “Non punto al risultato afferma il siciliano, userò questa gara come allenamento per l’imminente trasferta in Grecia la settimana prossima” . Santino quindi partirà allo start line con il nuovo compagno di squadra Walter Pace in grande forma fisica.

 

 

About the Author

By admin7594 / Administrator, bbp_keymaster on Ott 26, 2017