LA BELLISSIMA TAPPA DI MADRID DA IL IL BENTORNATO ALLA ELI

 

MADRID, 5 Maggio 2018

Ad una settimana dalla meravigliosa spartan di Orte, la goduria atterra a Madrid per la sua prima spartan i terra spagnola.
Con il ritorno di Elisa, il team è quasi  al completo  (Walter ancora out) ad affrontare questa super in una località collinare a nord della capitale spagnola, gareggiando questa volta nella categoria Age Group. Ottima giornata primaverile con temperature molto piacevoli.
La gara è stata molto tosta dal punto di vista del dislivello e dalla collocazione degli ostacoli, messi in modo strategico per mettere sempre in più difficoltà gli atleti. Circa 15 i km in tutto , 2 gli ostacoli di equilibrio (slack line e balance), 4 i trasporti ( sandbag, catene, prismi di cemento, secchio), vari passaggi in acqua di cui 1 a nuoto, monkeybar, twister. Non c’era l’olympus.

Simone si piazza 11° facendo una buona gara, cercando di non mollare mai nelle salite e spingendo forte nelle discese, peccato per tre errori al balance beam, al twister e alla rope che gli costano 90 burpees e almeno 4/5 posizioni in classifica.

Santino dopo la amara tappa di Orte fa una gara di testa concentrandrosi sul percorso facendo una discreta prestazione fino al tratto a nuoto dove perde parecchie posizioni che influiscono poi sul rendimento negli ostacoli finali. Si piazza al 38esimo posto con tanto rammarico (visti anche i 150 burpees pagati) ma consapevole di poter far meglio.

Elisa di rientro da una brutta pubalgia, fa una gara stupenda, gestendo al meglio le energie ed affrontando gli ostacoli con la solita grinta e rabbia e soprattutto concludendo la gara correndo e senza problemi muscolari.

Concludendo, una super coi fiocchi che non ha niente da invidiare ad Orte, paesaggi mediterranei e grande calore dai numerosi volontari e spettatori. Una tappa che vi consigliamo davvero!

Anche a Madrid non è mancata l’occasione di rivedere cari amici spartani come Max Todaro, Anto Pag e Manuel( con cui Santino ha condiviso buona parte di gara). A tal proposito per questa tappa la Goduria ha corso nel team “Ocr Team Italy Lwt“, aggiudicandosi per altro la prima posizione a squadre su tutti i fronti.

Ci vediamo a Campi Bisenzio, AROO!

About the Author

By admin7594 / Administrator, bbp_keymaster on Mag 18, 2018